Articoli

ARCHIVIO ARTICOLI

C’eravamo lasciati così

di Lello Guerriero Ciao Stella, tra pochi giorni ci incammineremo verso il nostro 40° anniversario, un traguardo impensabile nel lontano 1983, quando tutto ebbe inizio. Un percorso costruito sulla Fede in San Paolino e la passione per la Sua Festa. Come l’anno appena trascorso, nonostante i tanti ostacoli creati da questo maledetto virus, il 2023…

“Celebrazioni per il nono anno del  riconoscimento del Sigillo Unesco….Un viaggio nella nostra tradizione.”

di Antonio Esposito Pipariello Venerdì 09 dicembre al Teatro Umberto di Nola si è tenuto “Il Gran Galà della tradizione e della musica dei Gigli, evento organizzato dal Comune di Nola e fortemente voluto dall’Assessorato alla Cultura nella persona dell’avvocato Vincenzo Martone per celebrare l’anniversario del riconoscimento del Sigillo Unesco.  Una serata sobria e semplice,…

4 DICEMBRE 2012- 4 DICEMBRE 2022  LA CITTA’ DI NOLA FESTEGGIA IL DECENNALE UNESCO

di Maria Grazia De Lucia Serpico   Correva l’anno 2012 , alle ore 15,50, in diretta il sindaco geremia biancardi comunicava, in diretta, l’iscrizione, nella lista del patrimonio culturale immateriale dell’unesco, del secolare evento dedicato a san paolino : la festa dei gigli. Lo comunicava da baku dove era “ volato “ insieme ad una…

LA TOMBOLA, UNA NOSTRA TRADIZIONE NATALIZIA NATA DA UN DIVIETO

Di Domenico Borriello Diverse e interessanti le teorie che si celano dietro la nascita della “Tombola”, il gioco che ormai da qualche secolo anima le case dei campani durante le festività natalizie. La versione più accreditata affonda le proprie radici al 1734, quando il Re Carlo di Borbone vietò il gioco del Lotto nel Regno…

Natale- Elogio allo stupore perduto

di p. Beniamino Depalma c.m. Respiriamo in questo periodo atmosfere particolari preparando la festa del Natale. Con il trascorrere dei giorni e l’avvicinarsi della data canonica dell’evento, che non smette di polarizzare attenzione, pensieri, preoccupazioni, ci sentiamo tutti coinvolti. Sempre più saremo travolti da una valanga di espressioni beneauguranti. Sincere o meno che siano, ce…

Nel segno dei ROX: più di 40 annitra musica, amicizia e divertimento

di Michele Meo I Rox sono un gruppo musicale Nolano nato tra la fine degli 70 e gli inizi degli anni 80. Allora la definizione esatta era quella di “complesso” o addirittura “complessino” se l’età dei componenti era piuttosto bassa, come nel nostro caso. Muovono i primi passi, o meglio, suonano le prime note, proprio…

Felice Caccavale, la musica e i gigli tutta una questione di DNA

di Raffaele Somma Davide Somma e Pasquale Foglia Felice ‘Big’ Caccavale è nato e cresciuto a pane, musica e gigli. Per lui la musica è una questione di dna. Non sarebbe eccessivo dire che Felice la musica ce l’ha nel sangue. “È vero (sorride). Sono praticamente cresciuto in una casa dove si mangiava e tutt’oggi…

Trofeo Città di Nola: attesi 1500 runners

Di Michele Santonastaso Quando la Storia incontra l’Arte, quando lo Sport diventa Famiglia. Più di 1500 atleti attesi, centinaia di società coinvolte, decine di attività del territorio a sostegno: il Trofeo “Città di Nola” si appresta a tornare, atteso e sentito, quale straordinario appuntamento sportivo, sociale, culturale. Dopo il crescente successo degli anni scorsi, anche…

La XIX edizione del Premio Felix

di Vincenzo Nappi Promosso dall’Associazione “Gli Innamorati della Festa” nell’ambito dei festeggiamenti in onore di San Felice, il riconoscimento vuole valorizzare quanti abbiano con il propriotalento e le proprie qualità dato lustro alla città di Nola ed al suo territorio. Il premio consiste in una simbolica campanadi bronzo, con impresse le effigi di San Paolino,…

La Festa del Grano di Foglianise, gli San Rocco e gli artisti dell’intreccio

di Domenico Borriello Il celeberrimo compositore russo Igor Stravinsky ebbe a dire che “una veratradizione non è la testimonianza di un passato concluso, ma una forza viva cheanima e informa di sé il presente”.Siamo figli di un tempo che sicuramente entrerà nelle pagine di storia come uno deimomenti più difficili affrontati dall’umanità e il fatto…

TEATRO IN MOSTRA AL MUSEO V EDIZIONE: STORIA E SOGNO TORNANO AD INCONTRARSI

Di Antonio D’Ascoli Nola – La rassegna “Teatro in mostra al Museo” è giunta alla sua quinta edizione e nell’anno che segna un altro deciso passo in avanti verso la rinascita, dopo il buio della pandemia,  ha proposto  un cartellone capace di rispondere alle aspettative di chi – sulle pulsanti tavole del palcoscenico – cerca…

SettembrArte 2022: i primi 25 anni dell’Associazione Meridies

Di Michele Napolitano Sono state oltre 600 le persone che hanno partecipato all’XI edizione di SettembrArte, l’iniziativa di promozione culturale ideata dall’associazione Meridies e organizzata in collaborazione con l’Ufficio Beni Culturali della Diocesi di Nola con lo scopo di contaminare le bellezze del passato con la creatività del presente. Tre le giornate in cui si…

Salvatore Ruoppo, nolano nell’animo

Ci ha lasciato nei giorni scorsi Salvatore Ruoppo. Nolano doc, sempre umile e amante della sua città. Al suo nome è legato il tra-guardo più importante raggiunto dalla città nel calcio. Storico dirigente bianconero, fece parte della società che, insieme al presidente Nello Taurisano, conquistò la serie C1. L’amore per i colori bianconeri comincia in…

Voci nel parco

Di FRancesco Patanella …”France’, allora …come è venuta la Fiera?”…Mentre il preziosissimo Michele o’ Schift era intento a smontare l’impianto elettrico e le luci sulla fiera si spegnevano,… le prime parole non potevano che essere quelle. Dopo aver organizzato un evento in così pochi giorni e quasi tutto autofinanziato, gli sguardi dell’uno cercavano conferme e…

Campetti pubblici a Nola: una priorità

Di Davide SOMMA Raffaele SOMMA Pasquale FOGLIA Da molto tempo ormai a Nola ci sono numerose questioni da dover affrontare e molte battaglie da intraprendere, e una di queste fa sicuramente riferimento agli spazi pubblici e strutture da poter usufruire. La cittadinanza, specialmente quella più giovane si vede privata di un qualcosa che è alla…

Nola e Procida nel segno della cultura e delle tradizioni

Di Carlo Fiumicino Quest’anno, come già noto, Procida è stata nominata Capitale Italiana della Cultura 2022. L’Amministrazione Comunale di Nola, in stretta sinergia con la Fondazione Festa dei Gigli, a seguito di tale riconoscimento, hanno ritenuto di fondamentale importanza proseguire la promozione nazionale della nostra amata festa, avviata a Brescello 2019, con a seguire Parma…

Nola, la “strage rimossa” L’eccidio dell’11 settembre

di Mariella Vitale Responsabile rapporti istituzionali A.N.P.I. Zona Nolana L’Eccidio di Nola è, in tutta probabilità, la prima strage nazista sul suolo italiano, primo tragico episodio di una lunga scia di sangue che ha segnato l’occupazione tedesca della Penisola, durante la 2° guerra mondiale. Il primo atto di questo episodio ha luogo il giorno prima,…

‘Questione Stadio’, prosegue il dialogo con l’amministrazione

di Domenico Borriello Piazza d’Armi rappresenta ormai una questione atavica a cui è arrivato sicuramente il momento di dare una svolta. Come è noto sono diversi i progetti che ne hanno funestato le vicende nel corso degli anni, dalla mai realizzata “Cittadella giudiziaria”al progetto del “Museo della Cartapesta”, la cui unica traccia – oltre ai…

La Faradda di li candareri di Sassari

La Faradda di li candareri o solo Faradda (in sassarese per Discesa dei candelieri) è la festa che si tiene a Sassari la sera precedente alla Solennità dell’Assunzione di Maria (ferragosto) ed è la processione più importante e più sentita dalla popolazione e uno degli eventi più prestigiosi in Sardegna. Secondo le fonti storiche, la…

Viterbo e Santa Rosa

Un legame forte ed indissolubile, che affonda le sue radici nel Medioevo e basa il suo fu-turo nella devozione dei viterbesi e su quanti ne difendono e divulgano il culto. Rosa è una giovane e gracile fan-ciulla che nasce nel 1233 dal matrimonio di Caterina e Giovanni, poveri contadini che lavoravano probabilmente al servizio delle…

Agosto in ricordo di Augusto TommasoVitale e Pomponio De Algerio

Tommaso Vitale, Pomponio De Algerio e Ottaviano Augusto. Alla metà di agosto si ricordano a Nola la morte di tre illustri personaggi con funzioni e corone di alloro. Il primo, sindaco e onorevole nolano morì il 20 agosto, il secondo venne arso vivo a Roma il 19 agosto, lo stesso giorno in cui trovò la…

Appartenenza, sorrisi e ricordo Il 14 agosto è “Stella Day”

14 agosto. Stella Day. Dal 2019 si ripete da da quattro anni la “tradizione” dello Stella Day che vede protagonisti tutta la famiglia del mondo Stella, con i social inondati di foto e immagini di grandi e piccini con indosso maglie e bandiere che ricordano il mondo Stella. L’idea venne al caro amico Pacifico Dubbioso…

Festa per il Tc Lello De Mita Il tennis nolano è in Serie C

di Raffaele SOMMA Davide SOMMA e Pasquale FOGLIA Il Circolo Tennis Lello de Mita è una bella realtà sportiva del nostro paese. Nato nel 1964 conta oggi più di 30 tesserati tra i giovani, suddivisi nelle varie categorie della Scuola Tennis Under 12, 14 e 16 maschile e femminile, e circa 70 tesserati adulti.L’impianto sportivo…

Zitti tutti: scriviamo noi I bimbi e la nostra Festa

Annagreta De Sarno La Festa dei Gigli a me piace molto, è la festa più bella e trasmette tante emozioni. Quando arriva giugno non vedo l’ora di passare le serate in giro per Nola, con le mie amiche del cuore. È bello passeggiare e vedere tante gente, in particolare quando andiamo vicino al giglio che…

Antonio Cimitile e i Gigli tra fede, passione e amicizia

Con San Paolino nel cuore. Anche se non sei di Nola, ma vieni da un altro paese dei Gigli, Brusciano. Antonio Cimitile è un cullatore doc, della Paranza Stella. Vive a Brusciano, dove partecipa alla festa con i Volontari Bruscianesi come caporale, ma a Nola per lui c’è solo la Stella. Da anni, anni e…

Rosario Caccavale e la Festa: una questione di famiglia

Di Raffaele, Davie e Pasquale Somma Trent’anni compiuti da poco, di cui dieci come cantante protagonista della festa e quasi quindici nel mondo musicale dei gigli. Quella tra la musica, la Festa dei Gigli e Rosario Caccavale è una storia cominciata praticamente nella culla. Una passione trasmessa di generazione in generazione, come spiega proprio Rosario.…

SIAMO SULLA STESSA BARCA !  

Di Carlo Fiumicino “Associazione Mamma Nola”, a partire dall’anno 2019, ha avviato diversi progetti di promozione nazionale della nostra Festa Eterna, ricevendo il sostegno dell’Amministrazione Comunale di Nola ed il patrocinio gratuito di Fondazione Festa dei Gigli.   In data 14 – 15 Settembre 2019, a Brescello (RE), ha preso avvio il primo progetto promozionale con…

Trent’anni i musica sui gigli Felice Forino, non solo sax

La famiglia Forino è la storia della musica della Festa dei Gigli. Franco e Felice Forino, sono tra i più bravi e importanti sassofonisti che suonano per la Festa dei Gigli. Un vero punto di riferimento per i più giovani. Dopo Franco è venuto il turno di conoscere Felice. Dagli esordi fino ad arrivare ai…

Zitti tutti: scriviamo noi I bimbi e la nostra Festa

Mario Palma Ciao, sono Mario ed oggi vi dirò cosa penso della festa Gigli. Io penso che sia una festa unica, e dico che non dovrebbe mai smettere, perchè si svolge come segno di fede in San Paolino.E una festa meravigliosa, in cui ci sono tante paranze, come la Paranza Stella e varie Paranze.Il mio…

“ARCHIOMETRIA”La mia Hyria in una stanza

 Circa 2 anni fa un gruppo di amici, già impegnati negli anni precedenti nell’organizzazione e allestimento della MOSTRA DEI GIGLI IN MINIATURA, confrontandosi si sono trovate davanti ad un bivio. Continuare a realizzare GIGLI in miniatura oppure trovare qualcosa che potesse dare nuova linfa all’evento. Così dopo diversi incontri e chiacchierate nasce l’idea di realizzare…

IL GIUGNO A NOLA

di Nino Cesarano Che smania dint’’a ’stu core, quanno ’stu mese ’e vase cianciuso e scetacòre alleramente trase.                        (Mario Patanella) Quanno l’auciello volano si è giugno n’è sparate e si ’sti sciure schioppane, ve prego n’è sciupate            (Felice IORIO) Giugno pe’ te nasce nu nuovo sole e l’aria è fatta ’e musica e parole… Giugno…

La povertà in Paolino da Nola

di Luca de risi La prima esigenza di Paolino è stata quella di “applicare “ al vissuto reale i dettami del Vangelo. In particolare in Lui vi è stata l’esigenza di spogliarsi dei suoi beni in favore dei poveri.  Nel carme X ad Ausonio Paolino scrive “ Cristo distrugge tutte le attrattive di un tempo…

“ALLA FINEIL MIO CUORE IMMACOLATO TRIONFERA’…”

Avv. Lucia Casaburo Maggio, il mese dei colori, dei profumi  ,della  luce e delle preghiere. Il mese dedicato alla Ma-donna, il mese dedicato alla più bella ed importante aspi-razione della donna: essere madre. Siamo ancora spettatori, in questo maggio 2022, dell’ ennesimo conflitto bellico che stavolta nasce nel CUORE dell’ Europa ,coinvolgendo una potenza  mili-tare …

Umiltà, fede e amore per la Festa Il ‘paroliere’ Dante Mercogliano

Dante Mercogliano è un ‘giovane’. Un paroliere che, passo dopo passo, con grandissima umiltà e tante fede, si è ritagliato un ruolo importante tra gli ‘at-tori’ della nostra Festa. Qual è il tuo ruolo nella festa dei gigli? “Sono un paroliere e quest’anno ho festeggiato i 10 anni di produzione consecutiva (ho iniziato a comporre…

Il Premio Candelaio si fa in tre La cultura e i libritornano di nuovo protagonisti

Di Autilia Napolitano Tre appuntamenti a Nola con la cultura e l’intrattenimento. Dopo due anni di stop, ritorna in scena il premio letterario “Il Candelaio” promosso dal circolo culturale Passepartout e riservato agli alunni delle scuole del territorio. L’impor-tante riconoscimento è ispirato al libero pensiero di Giordano Bruno, il filosofo arso vivo in Campo de’…

Patrimonializzazione e tradizone: I Gigli di Nolaindagine e condivisione

di Elisabetta Nappo Lo scorso 25 marzo, presso il circolo culturale della Paranza Stella, a Nola, ha avuto luogo la presentazione di una tesi di laurea sulla messa in patrimonio della Festa dei Gigli, dal ti-tolo “Patrimonializzazione e tradizione. Il caso della Festa dei Gigli di Nola”. Autrice della dissertazione, la dotto-ressa Elisabetta Nappo, direttore…

Zitti tutti: scriviamo noi I bimbi e la nostra Festa

di Mario e Gaetano de Risi Qualche giorno fa siamo stati insieme ai ragazzi della paranza Stella nella loro bottega a vedere le “varre “ ed i “varretielli”.  All’improvviso ci siamo trovati in un bosco incantato. Nel bosco c’erano alberi di pioppo , di castagno e di abete.  Erano bellissimi, alti, verdi e pieni di…

Al via la nuova edizionedel progetto solidaleCon i tuoi occhi amerò la vita

Nuova edizione del progetto solidale Con i tuoi occhi amerò la vita, promossa dell’associazioni Paranza Stella e Caciotta family, arrivata alla settima edizione e nata per sostenere l’A.g.o.p., Associazione Genitori Oncologia Pediatrica presso l’Oncologia Pediatrica della I Clinica pediatrica della Facoltà di Medicina e Chirurgia di Napoli, un importante riferimento per tutte quelle fami-glie che…

Reportage di Patrimonio, la Rete delle Macchine e le sue comunità si misurano con la fotografia d’artista

di Patrizia Nardi Ancora in un “tempo sospeso” particolarmente lungo per le comunità dei rituali festivi della tradizione italiana, la comunità patrimoniale della Rete delle Grandi Macchine a spalla sperimenta un nuovo modo per raccontare e raccontarsi in un percorso di formazione finalizzato a formare ‘storyteller territoriali’ in grado di rendere, con uno sguardo originale,…

Nola e il popolo dei Sanniti

Di Mario Cesarano I Sanniti costituivano un popolo presente in gran parte dell’Italia centromeridionale nelle zone appenniniche. Si distinguevano per l’appartenenza a cinque tribù principali, una delle quali era quella degli Irpini, che occupavano quello che noi oggi chiamiamo Sannio e l’Irpinia, ovvero gli attuali territori delle province di Benevento e di Avellino. Nel corso…

Musica, giovani, festa e famiglia Franco Forino si racconta

di Raffaele SOMMA Davide SOMMA e Pasquale FOGLIA Dici “generale” pensi Franco Forino. Da più di trenta anni tra i protagonisti ‘musicali’ della Festa dei Gigli. Praticamente una vita, professionale e non solo, spesa per la Festa a cui ha portato un notevole contributo in termini di crescita. Ma chi è Franco Forino? “Mi sono…

Zitti tutti: scriviamo noi i bimbi e la nostra Festa

Luigi Ragozzino Ciao mi chiamo Luigi e sono un bambino di 9 anni nato a Caserta dove vivo e amo la festa dei gigli di Nola Vi chiederete come mai sono innamorato di questa festa. Sono figlio di un nolano doc che mi ha fatto conoscere la festa e mi ha fatto appassionare tanto alla…

Bibì e Cocò, alla scopertadell’ isola che non c’è nel cuore di Nola

di Salvatore Cassese Da quasi cinque anni la libreria indipendente Bibì e Cocò è impegnata nel territorio nolano non solo come punto vendita di libri per l’infanzia ma come spazio culturale e spazio di relazione. Il nome nasce dall’amore per la lettura di Bianca e Francesco, figli delle titolari Carmela Cassese e Stefania Stefanile, libere…

Mondo Stella e Croce Rossa uniti all’insegna della solidarietà

di Giuliana Arcari Volontaria Croce Rossa Italiana Comitato di Caserta Oggi voglio raccontarvi una storia d’amore… Il movimento Internazionale della Croce Rossa nasce il 22 agosto 1864 ad opera di Henry Dunant ( Ginevra 8 maggio 1828, Heiden 30 ottobre 1910), con la firma della Prima Convenzione di Ginevra. Guida e faro delle azioni dei…

“Avengers of Coronavirus”Il fumetto dell’Acr Paolino Iorio

di Marilena Giugliano “Avengers of coronavirus” è un fumetto realizzato dall’Azione Cattolica Paolino lorio. Durante la pandemia ci siamo sentiti tutti un po’ persi, privati della nostra normalità, ed è stato proprio qui, in uno dei momenti più bui, che è nato “Avengers of Coronavirus”.Avevamo bisogno di aggrapparci a pensieri belli, ci siamo rifugiati nella…

Nola nei Musei di tutto il mondo

di Mario Cesarano Non capita raramente che chi va in giro per musei in Europa si ritrovi di fronte a una vetrina con dentro esposte meraviglie dell’antichità provenienti da Nola. Anzi capita molto spesso. Questo si deve al fatto che a partire dalla prima metà del ‘700 si diffonde in tutta Europa un fenomeno culturale…

Da “riserva” a titolarissimo Armando Della Pia si racconta

di di Raffaele Somma Davide Sommae Pasquale Foglia A distanza di due anni dall’ultima edizione della festa dei gigli, avviamo con il numero di questo mese una rubrica, nella quale diversi personaggi dell’attuale festa si racconteranno, e daranno un loro punto di vista su diverse tematiche. -Iniziamo oggi con Armando della Pia, paroliere e cantante…

Zitti tutti: scriviamo noi I bimbi e la nostra Festa

di Claudia Romano ( 8 anni piccola gigliante stella academy) Ciao sono Claudia Romano ho 8 anni e vivo a Nola la citta dei Gigli. Per colpa del Covid-19 siamo stati costretti a rinunciare alla libertà, purtroppo tante persone sono morte e questo mi ha reso molto triste. Spero che nel 2023 tornerà tutto alla…

Stella-Telethon da 12 anni unite in nome della solidarietà

Di Gerardo Cassese Nola , come risaputo il mondo Stella e la Fondazione Telethon hanno avviato da ormai 12 anni,  un fronte di dialogo su il coinvolgimento delle risorse del territorio nolano nella campagna di raccolta fondi che tradizionalmente la Fondazione Telethon realizza, nel mese di dicembre su tutto il territorio nazionale, attraverso la vendita…

Storia di Nola nell’età antica.

La fondazione della città tra Ausoni, Greci ed Etruschi di Mario Cesarano Alcuni storici di età romana scrissero che Nola era stata fondata dagli stessi greci che nel corso dell’VIII sec. a.C. avevano fondato un insediamento nell’isola di Ischia, chiamata da loro Pithekousa, poi la città di Cuma e dopo qualche tempo anche il primo…

Nola e le sue strutture sportiveA quando una soluzione del problema?

Di Guido Pasciari NOLA. Calcio, pallavolo, basket, bocce, tennis, arti marziali, danza, ginnastica artistica, pattinaggio e chissà quanti altri sport si praticano nella nostra città. Risultati sportivi di un certo livello, negli anni, ce ne sono stati, ed anche importanti. Da sempre, però, ci si chiede sul come mai, si ottengano questi risultati positivi, nono-stante…

MAMMA NOLA DONA NATIVITA’ IN CARTAPESTA A PROCIDA 2022

Martedì 14 Dicembre 2021 è stato un momento importante per la comunità nolana che ha visto la firma del Protocollo d’Intesa tra l’Amministrazione Comunale di Nola e l’Isola di Procida – Capitale Italiana della Cultura 2022. Un momento emblematico che annuncia una prospettiva di relazioni molto interessanti per il prossimo futuro. In segno della reciproca…

Storia di Nola nell’età antica.

La fondazione della città tra Ausoni, Greci ed Etruschi di Mario Cesarano Con questo numero di Hyria diamo inizio a un racconto a puntate della storia della città di Nola nell’antichità, cioè dalla sua nascita fino alla fine del mondo antico, che in Occidente gli studiosi fanno coincidere con la caduta della parte occidentale dell’Impero…

Gigli, il percorso: Via Remondini una proposta nel solco della tradizione.

Di Maurizio Barbato Il percorso pomeridiano delle macchine da festa è un tema sensibile e caro ai cittadini. L’individuazione di soluzioni, al fine di facilitare e velocizzare la processione delle macchine da festa, ricorre di sovente fra appassionati e addetti ai lavori sensibili alla possibilità di assicurare una più fluida processione e migliorare lo spettacolo…

I Luoghi di NOLA

di Raffaele Somma Nola come si sa è una città ricca di storia, avvalorata dai numerosi fatti e personaggi che si sono susseguiti nelle vicende in cui è stata coinvolta la nostra cittadina. Quando camminiamo tra le sue strade spesso dimentichiamo che quest’ultime hanno un nome e che proprio quel nome potrebbe essere associato ad…

Una “Festa sospesa” e l’occasione mancata delle operazioni museali.

di Elisabetta Nappo Per sua natura, la Festa, patrimonio immateriale nell’espressione di un’invariabile “che non ha mai smesso di variare”, da parte di noi studiosi delle sue manifestazioni contemporanee più significanti di ri-vitalizzazione e ri-funzionalizzazione, negli ultimi tempi, è divenuta oggetto di un’indagine antropologica molto proficua. L’abbandono di termini quali “folklore” e “popolo”, e di…

Il restauro della statua lignea della Madonna Assunta della cattedrale di Nola

di Maria Esposito L’ Associazione culturale “Amiamola” nasce il 5 luglio 2016 per volontà di un gruppo di amici i quali, mossi dal grande amore per la loro città e dalla profonda  devozione  verso  i  Santi  Felice  e  Paolino,  sentono  forte  la necessità di garantire uno spazio di partecipazione attiva alla vita sociale e  culturale …

Paolino Barone, allenatore “stellare” nello staff tecnico del Nola 1925

Nola nel cuore. Paolino Barone è da quest’anno l’allenatore in seconda del Nola Calcio 1925, la principale squadra di calcio della sua città. “Un sogno che si realizza”, disse alla presentazione dello staff tecnico. Da calciatore nelle giovanili, a tifoso e infine a tecnico- “L’emozione è tanta – spiega Paolino – Ma anche la responsabilità.…

Lotta al tumore al seno,  e iniziative di United for Life

di Autilia Napolitano Oltre quaranta visite con un accurato esame ecografico eseguito dai medici della Breast Unit dell’ospedale Cardarelli di Napoli: sono gli screening a cui si so o sottoposte le donne che hanno aderito alla campagna di sensibilizzazione per la prevenzione promossa dall’associazione “United for life” di cui è presidente la giovane nolana Angela…

San Paolino, uomo di cultura e dal grande talento poetico

Di Carmela Somma Ponzio Meropio Paolino, più conosciuto come Paolino da Nola, è il santo patrono della nostra città, adorato e venerato, ma…anche conosciuto? Chiediamocelo: cosa sappiamo davvero di San Paolino che non sia legato alla Festa dei Gigli e ad alcuni aneddoti dalle sfumature leggendarie? Forse la prima cosa poco nota è che Paolino…

San Felice di Nola La storia del patrono della nostra città

Di Don Mimmo De Risi Secondo una tradizione immemorabile San Felice subì il martirio verso la fine del primo secolo (95) durante la persecuzione di Domiziano. Il martirologio geronimiano (sec. VI) ricorda il “Natale Felicis de ordinatione episcopatus” il 27 luglio ; il calendario marmoreo di Napoli (sec. IX) ne fa menzione il 20 luglio;…

Un omaggio alla ‘nolanità’ Torna il Premio Felix

di Vincenzo Nappi Dopo l’anno di stop a causa del Covid, torna il Premio Felix – Città di Nola. L’evento promosso dall’associazione Gli Innamorati della Festa, con il patrocinio del Comune di Nola, giunge alla sua 18 esima edizione. L’appuntamento è rinnovato per venerdì 12 novembre alle ore 18.30 presso il Museo archeologico di Nola.…

La Stella Academy riparte dai Gigli in miniatura

Dopo due anni di sosta forzata ricomincia il ‘nostro’ percorso Ripartire. Riannodare i fili che la pandemia aveva spezzato. Stella Academy riparte. Lo fa con rinnovato e forse maggiore vigore rispetto a quando due anni fa era partito il pro-getto che vedeva coinvolte tutte le associazioni del ‘Mondo Stella’. Dopo un primo incontro per la…

C’era una volta…

di AgglomeratoZero – De Sena band 1parteC’era una volta o pere 25 ccà, C’era una volta l’ossequianza po cullàC’era una volta chissà si turnarrà…Comme e triste ogni vota ca me mettoPo scunsulato me piglio e m’assettoE chiu me scavo int o core e chiu fa male.. Rit.lloC’era una volta con te la grande attesaPure e…

Consiglio degli Avvocati di Nola, al via protocollo contro la violenza di genere

Di Avv. Sonia Napolitano A novembre si celebra la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne .La violenza di genere è un fenomeno ancora sommerso: è elevata, infatti, la quota di donne che non parlano con nessuno della violenza subita, di chi non denuncia, di chi non cerca aiuto; ancora poche sono le…

La Compagnia Pipariello riparte daTeatro in mostra al Museo

di Antonio Esposito Pipariello Dove eravamo rimasti? A quel famoso Febbraio 2020 che ha cambiato per sempre la vita di tutti noi. Di colpo tutto si è fermato. Tutto ciò che era normalità è diventato all’improvviso un miraggio, qualcosa da rincorrere in questi mesi per ritornare ad appropriarci di quelle piccole cose che rendevano completa…

Conclusa la Campagna Agop 1815 volte GRAZIE

Raccolti quasi 2000 euro: devoluti all’Associazione Genitori Oncologia Pediatrica Di Gerardo Cassese NOLA. Si è conclusa l’ormai annuale campagna “Con i tuoi occhi amerò la vita” promossa dalle associazioni del ‘Mondo Stella’, destinata alla raccolta fondi a favore dell’AGOP ( Associazione Genitori Oncologia Pediatrica) della Prima Clinica pediatrica della Facoltà di Medicina e Chirurgia di…

La Paranza Stella “si rifà” il look

Di Gerardo Cassese NOLA. La Paranza Stella di Giuseppe Guerriero si rifa’ il look. Attenzione però, niente stravolgimenti o rivoluzioni, ma solo una sorta di piccolo “aggiornamento. Un “cambiamento” seppur minimo ma dal forte significato simbolico. Nello stemma della quasi quarantennale paranza è stata aggiunta la parola CULTURA, modifica volta anche a rafforzare il precorso…

Nola e l’Insuperabile “barrese” Un legame che dura nel tempo

Di Domenico Borriello Stando agli almanacchi e ai libri di storia, la Paranza Insuperabile di Barra nasce ufficiale-mente nel 1987, “da Francesco Scogliamiglio” detto Cicciotto, Filippo D’Aponte, detto o schiavone e Raffaele Ambrosaino detto “man e fierr”. I ‘personaggi’ da cui nasce “l’idea” Insuperabile però sono legati alla Festa dei Gigli di Nola da un…

L’esperienza di un malato Covid La riscoperta di Dio e del suo amore

Di Beniamino Depalma Arcivescovo Il racconto della mia esperienza di malato di convid-19 non può che iniziare con un appello, generato dal ricordo stesso di quei giorni: vorrei lanciare una appello ai giovani, il virus c’è ancora, continua a camminare nelle nostre città, nelle nostre famiglie, fa vittime, c’è e rientra nella vita quanto meno te l’aspetti e…

Nola c’è ancora una volta Guido Pasciari alle Paralimpiadi

di Vincenzo Capezzuto TOKYO. Io sono stato testi-mone diretto della ‘prima volta’ di “Nola c’è”. Lo ricordo benissimo. È anzi uno dei ricordi più cari che ho legato alle Olimpiadi. E riguarda proprio Guido Pasciari, anche se, allora neppure potevo immaginare che fosse proprio lui. Era un pomeriggio afoso di non ricordo quale anno e,…

La passione per lo sport, di padre in figlia Martina Centofanti, una farfalla a Tokyo

Di Gerardo Cassese Una passione, quella per lo sport, che lega anche se in modo diverso la strada di Martina Centofanti a quella del padre. L’azzurra della nazionale di ginnastica ritmica ha conquistato il bronzo nella finale a squadre. In famiglia lo sport è di casa. Lo è tramite il padre, Felice Centofanti, iconico calciatore…

LA COLLINA INFINITA

Di Ferdinando Forino Oh sentinella di vetusta città, a tua rocca protesa nel cielo resiste, impavida, a secoli di storia. Desti i natali a Bruno; ogni tua pietra ed ogni albero vivono del suo splendore. I tuoi ulivi, dalla forma contorta, pare raccontino le sue sofferenze ed insieme i maestosi trionfi. Giammai il tempo col…

Medjugorje ai tempi della pandemia

di Lucia Casaburo Avv. Il lockdown ci ha bloccato per un po’ di mesi, ma appena è stato possibile, insieme abbiamo deciso di tornare a Medjugorje. Ogni anno si rinnova il Festival dei giovani nei primi sei giorni di agosto,un evento inspiegabile per la gioia e le meravigliose emozioni che  permette di vivere. Medjugorje è…

NOLA ASSUME LA PRESIDENZA DELL’ASSOCIAZIONE GRAMAS

di Luca De Risi Carissimi amici,la Comunità Nolana dal 23 giugno u.s. e per i prossimi tre anni, ha assunto la Presidenza della Associazione delle comunità festive Gramas- Grandi Macchine a spalla.” Ho accettato con entusiasmo il compito di Presidente dell’associazione, consapevole dell’importanza delle nostre feste, della Rete e del Patrimonio UNESCO che rappresentiamo e,…

Lello Maddaluno e la sua famiglia Formidabile

di Domenico Borriello Per I nostri lettori abbiamo avuto il piacere e l’onore di incontrare Lello Maddaluno, il capoparanza di una delle realtà più importanti della Festa dei Gigli: la Formidabile Barrese. La paranza gialloverde vanta anche delle presenze di grande qualità a Nola, dove si è sempre distinta per organizzazione, classe e tecnica.Ciao Lello.…

RITUALI E TRADIZIONI DELLA FESTA NEGLI USA

di Salvatore Primeggia e Joseph A. Varacalli Negli anni, ogni generazione è stata fedele alle tradizioni che si sono avute dalla Festa Giglio. Nonno, genitori e parenti hanno passato l’importanza della Festa. In Italia, essi sono aspetti più importanti della religione per gli uomini. In un certo senso, questo vale per gli immigrati e la…

FABBRO 2018 VIAGGIO ‘INT’’O LEGNO

di Mercogliano – Della Gala – Manco – Marseglia  I Nun saccio chi è nato primma si ‘o giglio e po’ attuorno chesta città, oppure è tutt’’o cuntrario: pecchè proprio ccà. Chello ca ve saccio addì’, veco ‘a mano ‘e ll’Altissimo che s’è sfiziato pe’ n’’a fa’ tale e quale a nisciuno ma sultanto uguale…

I PERCORSI DI PAOLINO

Di Lucio Nappi Nella suggestiva cornice del cortile del palazzo Vescovile di Nola, Venerdì 25 Giugno 2021 si è svolta una manifestazione in onore di San Paolino, promossa dalla Fondazione Festa dei Gigli, nell’ambito delle attività per il Giugno nolano.Un progetto di gemellaggio tra Nola e Bordeaux, città natale di San Paolino, partito da un’idea…

I nostri doni ce li abbiamo sotto gli occhi

Il carme 21: le amicizie di Paolino come ricchezza Di Beniamino Depalma Arcivescovo In uno dei suoi carmina natalicia, i componimenti che Paolino scriveva ogni anno, nel giorno solenne della festa di san Felice in Pincis, il 14 gennaio, il nostro Santo getta uno sguardo all’anno appena trascorso. Era stato un anno difficile il 406:…

La Festache oggi non c’è domanici sarà? E come sarà?

di Vincenzo Capezzuto “Professore, cosa pensate della questione delle donne nella festa dei Gigli?”. Mi sono presentato come un novello Lello Arena con questa domanda a casa del professore Luigi Pasciari, che fortunatamente (o sfortunatamente, dipende dai punti di vista) non mi ha mandato a quel paese (anche se lo sguardo diceva tutt’altro), ma ha…

Le Festa che c’è e che sempre sarà.

di Patrizia Nardi “Mi si era parlato a Napoli della festa di San Paolino a Nola e mi si era anche assicurato che meritava di essere veduta. Ero appena entrato a Nola che mi colpì la vista una strana cosa, della quale non avevo ombra d’idea e che mi fece dubitare di trovarmi piuttosto nelle…

A tu per tu con Erasmo Leone

NOLA. Resteranno nella storia della Festa le ‘sfide’ tra la sua paranza e la barrese di Cicciotto. Erasmo Leone è sicuramente nel cuore dei nolani, dei più anziani, che ne hanno potuto ammirare le gesta da vivo, ma anche dei più giovani che dai racconti hanno imparato ad appassionarsi alle gesta della sua paranza. Oggi,…

Il plastico della Festa ora è ‘patrimonio’ della città

Era il mese di febbraio 2020 quando un gruppo di 7 amici, contattati dall’associazione “Movi-mento Piazza d’armi”, hanno iniziato a dar vita a un diorama che rappresentasse il percorso della Festa dei GIGLI. Dopo un momento di scetticismo, i 7 amici si sono incoraggiati l’un l’altro e presi dalla voglia di col-mare il vuoto che…

‘A cullana ‘e San Paolino

Calzolaio 1983 di Geppino Mele I ‘O mese ‘e giugno ‘a luna s’è dato appuntamento cu’ tutt’ ‘e stelle ‘ncopp ‘a sta città Me pàreno brillanti ca ‘o giuielliere ‘a mmiso esposto pe’ qualificà Ma d’int’ ‘a sta vetrina ‘nfra tanta piezze rare se trova ‘na cullana ‘na vera rarità So’ nnove sulitarie cchiù unice…

Festa dei Gigli post Covid le fughe in avanti non sono una buona premessa

di Roberto De Luca Con l’avanzamento della campagna vaccinale intravediamo tutti una luce in fondo al tunnel.Stiamo vivendo come comunità un’ esperienza terribile, una vera e propria guerra che ha lasciato sul campo tanti nostri fraterni amici che resteranno sempre nel nostro cuore. Dinanzi a noi abbiamo un percorso di rinascita che dobbiamo intraprendere con…

La traslazione delle reliquie di San Paolino

di Sac. Domenico De risi San Paolino morì  a Cimitile (dove si era ritirato con la moglie Terasia e un gruppo di ex-domestici dalla fine dell’estate del 395) il 22 Giugno del 431, e lì fu sepolto, restandovi . Il suo corpo restò nel sito primitivo fino al sec IX, allorché venne proditoriamente trasportato a…

L’elemento femminile e le feste : Nasce “Donne per la rete”

di Vincenzo Capezzuto NOLA. “Donne per la Rete” è un progetto ideato dal coordinamento tecnico-scientifico diRete delle Grandi Macchine a Spalla italiane sulla base dei principi e direttive UNESCO sulla parità di genere, sviluppato insieme ad un numeroso gruppo di donne delle cittàcoinvolte e condiviso con le comunità firmatarie della candidatura ndella rete e con…

CAMPIONI DI CALCIO O DI CIVILTA’ ?

di Pino Dentico  In concomitanza della 34a giornata del campionato di calcio di serie A, alle ore 16:50 del giorno 2 maggio 2021, al termine dell’incontro di calcio tra l’U.S. Sassuolo Calcio e l’Atalanta Bergamasca Calcio, chiuso col risultato di 1-1, il F.C. Internazionale Milano si è confermato, nella storia del calcio nazionale, per la…

FABBRO 2018 MELODIA DI VITA

(V.D. Mercogliano, F. Manco , E. Marseglia) I“Attent!” poDoppo ‘a pusataL’urdema nota nel cielo che vaMiezz’’a ‘sta piazza…silenzioN’ato anno t’aggia aspettàSmalerico chistu destinoC’’ogni vota ce tene luntanoE che ne resta ‘e me?Si nun te sento cchiù?Che sarrà, che sarrà, che sarrà…‘Stu core luntano a te…Melodia di vita, di felicitàE’ un istante assoluto ‘e nu popolo…

Nola città dell’inclusione Grazie al Sitting Volley

di Vincenzo Capezzuto NOLA. Nola Città dell’inclusione. Almeno per un un week end. Grazie al sitting volley eall’Asd Nola Città dei Gigli. Si è svolta sabato 22 e domenica 23 maggio a Nola, presso la palestra della scuola Bruno, la prima fase del campionato italiano di Sitting Volley. Il girone di qualificazione ha visto contendersi…

Sassari, tra realtà aumentata e momenti di riflessione

La comunità festiva sassarese, come altre, si è sentita orfana della sua Festa nel 2020. La Discesa dei Candelieri non si è potuta svolgere a causa delle restrizioni dovute all’epidemia da Covid-19 e ciò ha, senza dubbio, rappresentato una dolorosa ferita e per la comunità e per la città tutta. Invero, d’intesa con l’amministrazione comunale…

Gubbio e la ‘festa rubata’: comunicazione web, social e… forza d’animo e di spirito

L’Associazione Maggio Eugubino nasce nel 1950 con l’intento di raccogliere quanto rimaneva di non distrutto usciti dalla guerra, ricucire gli strappi sentimentali, colmare i vuoti delle famiglie falcidiate, “fare gli omi pel Cero”, ovvero radunando uomini dalle campagne per sostenere i Ceri nella rinnovata Corsa della vita. I Ceri non sono solo strutture lignee, sono…

A Palmi attesa e speranza per il ritorno della Varia

Di Maria Luisa Lovecchio Nel giugno del 1575 si sviluppò a Messina una grave pestilenza, causata dal ritorno dalle armate cristiane in seguito alla battaglia navale di Lepanto, avvenuta il 17 ottobre 1571. Durante il corso dell’epidemia i marinai di Palmi con grande slancio di solidarietà e generosità, vennero in soccorso dei fratelli Messinesi che…

Nola, dalla ‘festa sospesa’ ad una rinnovata fraternità

Di Luca De Risi Tra le dolorose conseguenze della pandemia da Covid 19 bisogna registrare, come noto, la sospensione di tutte le feste popolari, per evitare nuovi e pericolosi focolai di infezione cagionati dall’assembramento delle persone. Per questa ragione, le celebrazioni in onore dei Patroni si dovranno limitare al solo aspetto liturgico, senza quelle manifestazioni…

Tra sofferenza e incredulità in attesa del ritorno di ‘Rosa’

Il Trasporto della Macchina di Santa Rosa trae le sue origini dalla processione voluta da Papa Alessandro IV, il 4 settembre 1258, nel corso della quale venne traslato il corso incorrotto di Santa Rosa, che giaceva nella chiesa di Santa Maria in Poggio (attuale Chiesa della Crocetta) dal 6 marzo 1251, data del suo transito.…

Un giorno racconteremo.Le feste della Rete al tempo del Covid.

Di Patrizia Nardi Un incubo. Mai avremmo potuto immaginare che la trama di un film apocalittico con epidemie da virus potesse diventare realtà. Uno di quei film in cui l’umanità muore, le città si svuotano, la vita si ferma. Eppure tutto questo è successo. Dal febbraio dello scorso anno il Covid 19, visus subdolo e…

La solidarietà non si ferma Agop e Stella, avanti tutta

Di Gerardo Cassese NOLA. Durante la trasmissione in diretta Facebook della rubrica Pausa Caffè l’associazione Caciotta Family, unitamente a tutto il ‘mondo Stella’, ha presentato la maglia oggetto del crowdfunding a favore dell’ Associazione Genitori Oncologia Pediatrica della Facoltà di Medicina e Chirurgia di Napoli. Un’associazione che nasce per fornire un valido punto d’appoggio a…

Il circo della prevenzione di controlacura

Di Antonia Nappi Siamo due professionisti del settore della salute, ma siamo soprattutto due genitori che ogni giorno affrontano due importanti sfide, quella di educare le persone a stare bene e quella di educare i nostri figli verso la consapevolezza e l’autonomia.Nel nostro quotidiano ci siamo resi conto che l’esigenza di un educazione al cambiamento…


Segui il mio blog

Ottieni i nuovi contenuti, spediti direttamente nella tua casella di posta.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: