Simpatia e divertimento Nola piange il mitico Peppe

Di Paolino Barone

“il bene continuerà oltre il confine”
Uomo goliardico,simpatico ma soprattutto amico,cosa rara.
Senza nessun timore,ha condotto la sua vita lontano dai pregiudizi, mai ha considerato le dicerie che “l’alta borghesia nolana” potesse esprimere sulla sua persona.
Cuore magico,cuore d’oro,CUORE NOLANO.
Cittadino di una terra di cui tanto ne andava fiero.
Legato,come tutti noi figli di Nola ,alla festa dei gigli ed alle tradizioni che la città ha conservato nel tempo.
Il mio ricordo più nitido inerente alla festa dei gigli,che riguarda l’amico Peppe, è proprio quando alla paranza stella,la mia paranza, fu negato di esibirsi per le vie della città,causa giochi di capricci ed incompetenze,contornate da malafede e negligenze di ogni genere. “Senza un giglio da ballare eravamo noi, ma senza anima, però, era l’intera Nola “.
Peppe sapeva circondarsi di gente di ogni età,sapeva essere amico del dottore o del netturbino,sapeva essere amico dell’operaio come del professionista,dal liceale al laureato.. nessuno escluso,senza distinzione.
In effetti come avviene durante la sfilata dei nostri sacri obelischi durante “il grande giorno”, dove si mescolano odori respiri ed emozioni profonde di migliaia di persone, l’una diversa dall’altra.
Amante del calcio , innamorato del suo Nola, squadra che ha seguito ovunque sia nel periodo più glorioso,sia negli ultimi anni in categorie meno consone al blasone della maglia bianconera nolana.
Aneddoti di trasferte che io e tutti quelli fortunati ad averli vissuti porteremo segretamente nel cuore.
Mai sei stato fuori posto,mai scortese, mai hai fatto del male a nessuno.
Ti abbiamo voluto bene anche tanto,forse non siamo stati in grado di dimostrarlo abbastanza,forse certe cose si danno per scontate,senza renderci conto che a volte un ti voglio bene,cambia le giornate.
“Nessuno mi può giudicare nemmeno tu”….
Né sono certo, è la prima cosa che hai canticchiato appena hai varcato le porte del paradiso,riferendoti a Dio.
Arrivederci Mitico,Nola ti rende omaggio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: